Ha una domanda?
  • Prodotto/Numero articolo:
  • Commento:
  • Nome & Cognome:
  • Email:
  • Telefono:
Invio modulo
 | Deutsch | Français | English
Wellnessproducts.ch
Wellnessproducts.ch
0 prodotti nel carrello

Wellnessproducts > Aria

Quale purificatore d'aria devo scegliere?

A prima vista, può darsi che si assomiglino, però guardando meglio si vede subito che un determinato purificatore d'aria è più adatto per l'ufficio, la camera da letto oppure la macchina. Bisogna prendere in considerazione certi fattori importanti, come ad esempio l'assenza di rumore, l'efficienza e i filtri.
klimatronic_AC11085_aircare100_application.jpg
Vivere nel centro di una metropoli e contemporaneamente respirare aria pulita come se si fosse in montagna non è più impossibile, grazie alla tecnologia dei giorni nostri. Le particelle sottili e gli agenti inquinanti nell'aria, pur non vedendoli, li respiriamo, e fanno notare la loro presenza grazie ad antipatiche reazioni allergiche. Oggi, in realtà, queste polveri possono essere filtrate dall'aria. C'è una grande varietà di purificatori d'aria, i quali funzionano impiegando diverse tecnologie. Alcuni combinano varie modalità d'uso nella stessa unità, eliminando non solo gli agenti inquinanti ma anche virus, odori, batteri e peli di animali.
Un criterio importante, quando si tratta di scegliere il purificatore, è rappresentato dalla stanza dove piazzarlo, dalle sue dimensioni e dalla sua funzione. Ma anche da quanto lo si vuole flessibile: hai bisogno di purificare l'ambiente della tua auto e vuoi portarti il tuo purificatore sempre con te? In questo caso, il Mini air purifier WS908 di AirTamer è l'ideale per chi è sempre in movimento. Un purificatore come l'AirTamer è piccoli di molti lettori mp3 e può essere efficace in stanze fino a 80m². Questo dispositivo combina un filtro fotocatalitico con la tecnologia della ionizzazione del plasma. Se hai bisogno di purificare un ambiente di 36m², il più piccolo LW110 sarà l'ideale, con la sua capacità di umidificazione e pulizia dell'aria in un unico strumento. Il purificatore CA-388, di media grandezza, usa cinque tecnologie ed è alto 50 cm.

Il potere degli ioni negativi

Tra i tanti modi esistenti per pulire l'aria, la tecnologia di ionizzazione è quella che spicca maggiormente. Il processo è semplice: un'emissione maggiore di ioni negativi cambia la composizione ionica dell'aria. Nel giro di pochi secondi, gli ioni negativi si uniscono agli agenti inquinanti, alle particelle di fumo e ai batteri caricati positivamente, e le molecole risultanti, più pesanti, vengono attratte dal suolo e dalle superfici, scomparendo dall'aria che respiriamo. Un esempio di dispositivo che lavora così è l'Happy Life, che è adatto ad ambienti piccoli come bagni e ripostigli ed è dotato di luce.
Purificatori silenziosi nel loro funzionamento sono perfetti per la camera da letto. Dispositivi più grandi, invece, combinano diverse tecnologie, e sono più adatti a uffici, hall di alberghi e sale d'attesa. Dove ci sono più persone aumentano gli agenti inquinanti, pertanto un investimento maggiore deve essere tenuto in considerazione.
17.09.Eszter Langer