Ha una domanda?
Fare delle domande sui prodotti:
  • Prodotto/Numero articolo:
  • Commento:
  • Nome & Cognome:
  • Email:
  • Telefono:
Invio modulo
Si è verificato un errore.
Assicurati di aver inserito un testo e un indirizzo e-mail corretto.
 | Deutsch | Français | English
Wellnessproducts.ch
Wellnessproducts.ch
0 prodotti nel carrello

Bastone per escursionismo e trekking Medisana

Prestige

Da 1 pezzo:  39 CHF
Da 2 pezzo:  38 CHF
Da 3 pezzo:  37 CHF
Da 4 pezzo:  36 CHF
Prezzo al pezzo
Spese di spedizione: Economy 0 CHF (4-7 giorni), Priority 5.00 CHF (2-3 giorni).
Il prodotto è disponibile.
Restituzione possibile entro 30 giorni nella confezione originale

Numero articolo:

48808

Garanzia

3 anni

Produttore / Brand

  • Bastone per escursionismo e trekking Medisana
  • Coi vostri bastoni per escursionismo e trekking potete affrontare le
<br>escursioni con maggiore facilità e sicurezza.
  • Bastone per escursionismo e trekking Medisana
    Coi vostri bastoni per escursionismo e trekking potete affrontare le
    escursioni con maggiore facilità e sicurezza.
Bastone per escursionismo e trekking Medisana Coi vostri bastoni per escursionismo e trekking potete affrontare le
escursioni con maggiore facilità e sicurezza.
  • Descrizione Bastone per trekking Medisana

    • Coi vostri bastoni per escursionismo e trekking potete affrontare le
      escursioni con maggiore facilità e sicurezza. Vi sostengono su ogni tipo di terreno, ad es. su difficoltose salite e discese, e non solo servono all'incremento delle prestazioni, ma giovano anche alla salute.

      Grazie ai materiali di pregio e ai prolungamenti regolabili telescopicamente, garantiscono un'alleviamento su qualsiasi percorso. In caso di problemi cardiovascolari rivolgersi prima ad un medico. Si consiglia di portare scarpe sportive con suole antitraspiranti e un buon appoggio laterale.

      In caso di inutilizzo, trasportare il bastone richiuso in sé, ad esempio in uno zaino. A tale proposito fare attenzione che non la punta del bastone, ma l'impugnatura sia rivolta verso l'alto.
  • Applicazione Bastone per trekking Medisana

    • Shopping sicuro: Potete pagare con fattura o carta di credito.
      Montaggio del disco
      1. Togliere i cappucci protettivi dalla punta del bastone.
      2. Infilare i dischi sul bastone con un movimento rotatorio dal basso
      finché il disco non scatta in posizione in modo udibile sopra il
      rigonfiamento in plastica.

      Regolazione della lunghezza del bastone
      Lunghezza ottimale = valore di riferimento 0,66 x statura in cm.
      1. Sbloccare il sistema di bloccaggio ruotando con cautela.
      2. Regolare, tirando o spingendo, sulla lunghezza desiderata.
      3. La lunghezza del bastone deve essere regolata con l'ausilio della misurazione in cm apposta sul bastone (la sezione inferiore deve essere sfilata fino al contrassegno di Stop).
      4. Quindi ruotare nuovamente fino a stringere. Fare attenzione che non venga mai superato il contrassegno "STOP" e che l'arresto avvenga in corrispondenza di esso.

      Marcia su terreno piano
      Inclinare l'avambraccio di 90° e muovere i bastoni secondo il passo di marcia. Badare a che la lunghezza dei bastoni sia uniforme.

      Marcia su un piano inclinato
      Il bastone superiore deve essere accorciato e quello inferiore allungato, in modo che entrambi possano assicurare l'appoggio.

      Salite e discese
      In salita i bastoni devono essere accorciati in misura tale da offrire un appoggio confortevole. In discesa devono invece essere allungati in misura tale da garantire, al momento dell'appoggio, una posizione del corpo eretta.

      L'escursionismo è un'attività fisica che generalmente si svolge in montagna e consiste nel percorre un tragitto seguendo un percorso, attrezzato o meno, con il fine di raggiungere una meta, come cime di montagne, laghi, rifugi o punti di appoggio.

      Spesso, l'escursionismo viene chiamato con i nomi inglesi di hiking e trekking, che significano camminare lentamente, percorrere un tragitto lungo.
      Di solito, l'escursionismo - a meno che non sia ad un livello molto esperto - si compone di gite che si svolgono durante l'arco di una giornata, alle quali si possono associare attività legate all'esplorazione e alla vita nella natura, come il birdwatching, l'osservazione della flora o di particolari monumenti.
      Affini all'escursionismo sono alcune attività che vengono svolte con lo stesso modus operandi del trekking, ma utilizzando mezzi di trasporto diversi dai propri piedi: stiamo parlando di gite a cavallo, in canoa, con la mountain bike e con gli sci.

      Senza arrivare all'evoluzione più tecnica dell'escursionismo, come l'alpinismo e l'arrampicata, seguendo un sentiero facile o ad anello, è possibile vivere bellissime giornate a contatto con la natura e con splendidi paesaggi, e allo stesso tempo temprando il fisico con della sana attività motoria: camminare, infatti, aiuta il sistema cardio-circolatorio e diminuisce lo stress.
      L'escursionismo, come tutte le attività fisiche, necessita di un minimo di allenamento e preparazione fisica, a maggior ragione se le passeggiate prevedono dei dislivelli importanti.

      In genere, i cartelli posti all'inizio dei percorsi indicano il tempo di percorrenza e la difficoltà del percorso, per cui sarà facile scegliere quello più appropriato al vostro allenamento ed alla vostra esperienza, e aumentare la difficoltà con l'aumentare della pratica. Per orientarvi meglio nella scelta, sappiate che le unità di misura dei sentieri sono le ore di cammino ed i metri di dislivello: in media, in un'ora si percorrono in salita circa 350 metri di dislivello e occorre mezz'ora per fare la stessa strada al ritorno. Tenendo in considerazione questo, potrete calcolare meglio qual è la gita più adatta alle vostre esigenze, di modo da non arrivare alla meta senza forze, e considerando anche che durante la discesa verso la base di partenza è possibile che il ritmo sia meno serrato per la stanchezza.

      Mettete anche in conto che durante la stagione estiva le giornate durano di più, per cui sono concesse maggiori soste durante il cammino. Prima di iniziare un'avventura su un sentiero, comunque, è consigliato informarsi attraverso siti internet, depliant e guide alpine sulle reali caratteristiche del percorso: gli escursionisti meno esperti, infatti, potrebbero incorrere in spiacevoli situazioni, a causa di una scelta sbagliata del percorso o dell'abbigliamento, visto che il cambiamento del meteo in montagna è all'ordine del giorno. In ogni caso, per i neofiti del trekking e per le famiglie con bimbi vi sono dei sentieri progettati appositamente per loro.
      Per vivere serenamente un'escursione, è importante portare con sè una buona attrezzatura, un cambio d'abbigliamento (qualora diluviasse improvvisamente) e del cibo, oltre ad un kit di primo soccorso (con disinfettante, cerotti e qualche garza).

      È consigliabile avere uno zaino resistente e capiente; in genere, si suggerisce di portare acqua e bevande non gassate, ma al limite zuccherate, e di non preparare cibi molto salati e difficilmente digeribili. Arrivati alla meta, preferite l'assunzione di zuccheri facilmente metabolizzabili, come una cioccolata per esempio, mentre i carboidrati (come quelli del pane) sono adatti per l'attività prolungata. Per quanto riguarda l'abbigliamento, è meglio che sia a strati, di modo che si possa adattare ad ogni situazione atmosferica: può capitare di salire a quote alte, passare per tratti molto soleggiati, o in zone umide e ventose, e bisogna sempre essere preparati per non incorrere in malanni. È poi utile portare sempre un cappello ed un paio di guanti, oltre ad una giacca a vento, specialmente se il tempo è freddo. I jeans sono fortemente sconsigliati, perchè non proteggono dal vento e si inzuppano con facilità. Inoltre non fate economia sugli scarponi e pedule: l'alta qualità dei materiali eviterà dolori ai piedi e rotture delle suole.

      Gli escursionisti seguono, durante le loro passeggiate, delle semplici regole implicite dettate dal senso civico e dal rispetto per la natura, anche per poter godere appieno del paesaggio: si evitano i rumori forti, non si toccano fiori e piante, tantomeno non si molestano gli animali, si rispettano le linee guida dei sentieri e non si spostano le indicazioni dei tragitti. È inoltre tassativamente vietato gettare e lasciare rifiuti, accendere fuochi in zone non idonee e buttare mozziconi accesi di sigaretta; i trasgressori vengono puniti secondo la norma di legge, pagando multe salatissime oppure finendo in prigione.
  • Contenuto Bastone per trekking Medisana

    • Consegna a Argovia, Appenzello Esterno, Appenzello Interno, Basilea Campagna, Basilea Città, Berna, Friburgo, Ginevra, Glarona, Grigioni, Giura, Liechtenstein, Lucerna, Neuchâtel, Nidvaldo, Obvaldo, San Gallo, Sciaffusa, Svitto, Soletta, Turgovia, Ticino, Uri, Vallese, Vaud, Zugo, Zurigo.
      • 2 bastoni per escursionismo e trekking 'Prestige' MEDISANA
      • 2 cappucci protettivi in plastica
      • 2 dischi (55 mm)
      • 1 manuale d'uso
  • Descrizione tecnica Bastone per trekking Medisana

    • Nome e modello : Bastone per escursionismo e trekking MEDISANA "Prestige"
      Peso: 2 x 230 g = 460 g
      Materiale : alluminio 7075 (diametro tubo 18/16/14 mm)
      Lunghezza regolabile : all'incirca da 64 cm a 140 cm
      N. articolo : 48808
      EAN-n° : 40 15588 48808 5


    • Peso: 460 g
    • Dimensione: 64 cm
    • Nomi alternativi: Medisana 48808, M48808
    10.03.
  • Altri prodotti interessanti