Ha una domanda?
  • Prodotto/Numero articolo:
  • Commento:
  • Nome & Cognome:
  • Email:
  • Telefono:
Invio modulo
Si è verificato un errore.
Assicurati di aver inserito un testo e un indirizzo e-mail corretto.
 | Deutsch | Français | English
Wellnessproducts.ch
Wellnessproducts.ch
0 prodotti nel carrello

Wellnessproducts > Sollievo dal dolore con Pelvision

Vaginoplastica

© fotografiche.eu - Fotolia.com
© fotografiche.eu - Fotolia.com
La vaginoplastica si attua quando una vagina è eccessivamente dilatata o non si è formata del tutto. Ci sono diverse tecniche per attuare la vaginolastica, ognuno dei quali presenta vantaggi e difetti. La vagin può essere ricostruita prendendo un pezzo di pelle rimosso da qualsiasi altra zona del corpo. In questo caso, il rischio è che il tessuto cicatriziale possa causarne il restringimento o il rimpicciolimento. Poichè la pelle è sempre asciutta, è sempre necessario usare un lubrificante. Un altro metodo ricava la vagina dalle pareti intestinali.

I vantaggi sono che la vagina rimane umida ma c'è il difetto che il suo svuotamento può a volte non avere un buon odore.

La terza tecnica consiste nell'applicare una pressione alla vagina già esistente, usando il dilatatore. Viene così creata in modo naturale una vagina più dilatata, inserendo i dilatatori nella vagina, inserendoli pian piano più lunghi e larghi. Se il metodo è usato correttamente, è possibile ottenere una vagina di profondità "normale" nel giro di pochi mesi.
A prescindere del metodo usato, sarà sempre necessario mantenere la vagina profonda.

Image © fotografiche.eu - Fotolia.com
Operazione chirurgica per il cambio di sesso da uomo a donna

L'uso postoperatorio del dilatatore vaginale dopo un'operazione chirurgica per il cambio di sesso da uomo a donna è assolutamente necessario per la guarigione. L'uso del dilatatore vaginale aiuta ad ottenere una sana parte superiore della vagina così come le sue pareti e fa in modo di prevenire che la nuova vagina non diventi troppo stretta o collassi completamente.

La dilatazione deve essere eseguita regolarmente e frequentemente: una o due volte al giorno per il primo anno dopo l'operazione di cambio di sesso. Molti chirurghi consigliano di dilatare la cavità vaginale almeno una volta alla settimana per il resto della vita.
17.09.Thomas Toernell